Proprietà del miele

Miele di Acacia Robinia Biologico

Proprietà del miele naturale

Da sempre l’uomo utilizza il miele nella sua alimentazione. E’ uno degli alimenti più conosciuti e apprezzati sia per il suo sapore dolce che per le sue proprietà benefiche: in tutte le epoche le proprietà del miele sono da sempre studiate dalla medicina.

Il miele è un composto zuccherino formato da zuccheri semplici (glucosio e fruttosio) elaborato dalle api a partire dai nettari dei fiori.

proprietà miele fruttosio
Fruttosio
proprietà miele Glucosio
Glucosio

Il nettare prelevato dai fiori dalle api viene lavorato e asciugato dalle api stesse al fine di garantire una corretta umidità (18%) al fine di impedire la fermentazione del miele.

Successivamente viene stoccato nelle celle di cera e opercolato dalle api operaio. L’opercolatura è l’operazione con la quale le api chiudono la cella con un coperchio di cera e viene effettuata quando la cella è stata completamente riempita. Il miele contenuto in una cella opercolata ha la corretta umidità e le condizioni per una conservazione a lunga scadenza. Inoltre il miele opercolato è normalmente allo stato liquido e questo deriva dal calore sprigionato dalla famiglia di api che lo mantiene allo stato liquido.

proprietà miele celle

Uso del miele nell’alveare.

Il miele così conservato è l’alimento naturale più adatto all’alimentazione delle api. Viene consumato al momento della produzione e immagazzinato per i periodi di scarsa raccolta di nettare e per tutto l’inverno.

E’ fondamentale per le api non rimanere mai senza scorte di miele. In questo caso la famiglia andrebbe incontro a un periodo di sofferenza e infine alla morte per fame.

Il miele è il nutrimento base di tutto l’alveare al quale si affianca il polline l’apporto proteico della covata e degli adulti e la pappa reale per il nutrimento delle uova e della regina.

Proprietà del miele biologico

Il miele ha incredibili proprietà benefiche anche per l’essere umano.

E’ un formidabile apportatore di energia per l’intero organismo. Un kg di miele produce più di tremila calorie (il triplo di carne e pesce) sottoforma di zuccheri semplici subito assimilabili dall’organismo. Questo vuol dire che un cucchiaino da caffè di miele preso prima dell’attività sportiva favorisce lo sforzo, aumenta la resistenza e l’esplosività dell’esercizio.

Il miele ha proprietà antibatteriche note e può essere utile contro i cambiamenti di stagione rafforzando l’organismo e aumentando le difese del corpo.

La composizione del miele è anche la causa della sua alta capacità di conservazione. Il miele può conservarsi inalterato (commestibile) per secoli se conservato bene e di fatti ne è stato trovato di perfettamente conservato in giare ritrovate in siti archeologi dell’antico Egitto (1400 a.c.).

Per saperne di più: i nostri mieli in dettaglio

Idromele alla Festa del Moscato di Scanzo 2018

Idromele alla Festa del Moscato di Scanzo 2018

Il nostro Idromele alla Festa del Moscato di Scanzo

Idromele 2018: Che spettacolo!

Quest’anno proponiamo il nostro idromele alla festa del Moscato di Scanzo. L’idromele è una bevanda antichissima che si ottiene dalla fermentazione del miele. Esattamente come il vino si ottiene dalla fermentazione dell’uva qui si ottiene una fermentazione alcolica a partire alla combinazione di miele e lieviti. L’idromele (chiamato anche Chouchen nell’antica lingua Bretone) è una bevanda antichissima conosciuta dai tempi degli Egizi ed anche prima. Prima che in Europa si coltivasse l’uva era già attiva da secoli la raccolta del miele di api selvatiche per uso alimentare. Successivamente ci si rese conto che il miele sviluppava alcol in presenza di umidità e la bevanda così ottenuta era una delle prime bevande alcoliche che la storia conobbe.

 

Le degustazioni. Idromele Festa del Moscato di Scanzo

Idromele alla Festa del Moscato di Scanzo 2018: tante degustazioni da scoprire
Idromele alla Festa del Moscato di Scanzo 2018: tante degustazioni da scoprire

Quest’anno proponiamo un evento speciale che si terrà all’interno del Palio del Moscato di Scanzo e dei Sapori Scanzesi 2018 attinente proprio all’idromele.

Ci sarà una degustazione permanente presso la nostra postazione in cui si potrà assaggiare l’idromele attraverso il sistema dei ticket che il Palio mette a disposizione.

 

Cosè la festa del Moscato di Scanzo e perché visitarla (degustando Idromele)

Idromele alla Festa del Moscato di Scanzo 2018: show cooking emozionanti
Idromele alla Festa del Moscato di Scanzo 2018 con Francesco Gotti

La Festa del Moscato di Scanzo è un evento rinomato che si tiene ogni anno in provincia di Bergamo. E’ una sagra internazionale in cui visitatori da tutta Europa vengono a degustare e comprare il Moscato di Scanzo DOCG, l’nico vino DOCG della Provincia di Bergamo. La sagra si estende per 4 giorni da giovedì a domenica e offre la possibilità di visitare una ventina di produttori del famoso vino bergamasco. Ai produttori di vino si aggiungono i produttori di altre specialità che operano nel territorio di Scanzo.

Anche la nostra Azienda partecipa al Palio perché parte del Miele che parte del nostro Olio extravergine d’Oliva BIO viene prodotto proprio qui.

Durante la sagra ci sono conferenze, spettacoli e show cooking che intrattengono i visitatori. In particolare quest’anno ci saranno i famosi cuochi Andrea Mainardi e Francesco Gotti.

L’entrata alla Festa è gratuita e il clima è gioioso ma anche molto giovanile.

All’ingresso della Festa si possono acquistare i carnet per le degustazioni. E’ piacevole passeggiare per le vie del borgo sorseggiando un buon bicchiere di Vino!

In alternativa potete iscriversi alla Moscato Trail: corsa mozzafiato tra i vigneti di Scanzorosciate emulando i grandi corridori con un occhio alle bellezze del paesaggio (consigliata).

Idromele alla Festa del Moscato di Scanzo 2018: Moscato trail tra le colline scanzesi
Idromele alla Festa del Moscato di Scanzo 2018: Moscato trail tra le colline scanzesi

 

 

Come funzionano i ticket

I carnet si acquistano presso le casse poste all’inizio della festa e sono formati da quattordici ticket che possono essere utilizzati per gli assaggi. Con due ticket si può anche acquistare il bicchiere e la tracolla necessario per gli assaggi.

Nel nostra stand potrete degustare il nostro idromele a quattordici gradi ideale con i dolci e la pasticceria fine. La degustazione si fa con lo stesso bicchiere graduato con la quale si degusta il Moscato. Per chi non conoscesse questa bevanda ha un sapore intenso con retrogusto leggermente dolciastro che ricorda la grappa al miele.

 

 

Miele biologico: 8 maschere di bellezza viso

maschera bellezza miele vettoriale

Miele biologico: 8 maschere viso ricette di bellezza

Il miele biologico aiuta la pelle a mantenersi giovane grazie all'effetto idratante. Ottimo per la realizzazione di maschere bellezza miele.

Il miele biologico rende possibile la realizzazione di maschere di bellezza al miele per il viso molto efficaci. Vediamole insieme!

 Sommario

  1. Maschera bellezza miele e limone per pelli grasse
  2. Maschera al miele e farina di frumento
  3. Maschera al miele e all’uovo
  4. Maschera al miele e alla crema
  5. Maschera al miele e alla glicerina
  6. Maschera al miele e gelatina
  7. Maschera al miele e all’olio di girasole
  8. Maschera al miele secondo Herold

Le ricette

Maschera al miele e limone per pelli grasse

Ingredienti:

un cucchiaio e mezzo di miele
succo di mezzo limone

Scaldare il miele al vapore per renderlo il più
fluido possibile. Spremere il limone e aggiungere
il succo al miele fluidificato, rimescolando bene
Applicare questa miscela sul viso con un pennello.
Lasciar agire questa maschera bellezza miele per 20 minuti circa e poi sciacquare
con acqua tiepida.

Maschera al miele e farina di frumento

Ingredienti:

2 cucchiai di miele
2 cucchiai di farina integrale di frumento
1 uovo

Rompere l’uovo e usare solamente il bianco. Sbattere
l’albume e poi aggiungervi lentamente la farina
integrale e il miele riscaldato al vapore. Applicare

la maschera sulla pelle pulita e lasciar riposare
per 30 minuti. Sciacquare con acqua tiepida.
Questa maschera è consigliabile per pelli stanche e

soprattutto per pelli che non vengono spesso
a contatto con gli agenti atmosferici.

Maschera al miele e all’uovo

Ingredienti:

un tuorlo d’uovo;
un cucchiaio di fiocchi d’avena o di farina
d’avena
un cucchiaio di miele

Sciogliere bene il tuorlo. Scaldare il miele al vapore finché non sia diventato fluido;

quindi aggiungerlo goccia a goccia al tuorlo.

Aggiungere successivamente la farina o i fiocchi d’avena. Applicare
questa maschera sulla pelle in precedenza ben pulita e lasciar agire per circa 30 minuti.

Sciacquare con acqua tiepida.
Ottima maschera per pelli secche e stanche.

Maschera al miele e alla crema

Ingredienti:

un cucchiaio di crema
un cucchiaio di miele
un tuorlo d’uovo

Sbattere bene il tuorlo d’uovo, scaldare il miele
al vapore e mescolarlo molto lentamente al tuorlo.
Aggiungere poi, sempre lentamente, la crema,

quindi applicare il tutto con un pennello e lasciar agire
per 30 minuti. Sciacquare con acqua tiepida.
Maschera ideale per pelli molto secche o irritate
e disidratate da un’esposizione prolungata a
o al vento.

miele biologico millefiori per creme bellezza
Il miele biologico è molto adatto per la realizzazione di creme di bellezza.

Maschera bellezza miele e alla glicerina

Ingredienti:

un cucchiaio di glicerina;
un cucchiaio di miele
un tuorlo d’uovo.

Sbattere bene il tuorlo d’uovo. Scaldare il miele
al vapore finché non sia diventato liquido, quindi
mescolarlo lentamente, al tuorlo, Aggiungere successivamente, sempre sbattendo, la glicerina.

La miscela deve essere rimescolata bene, Applicare con un
pennello sulla pelle pulita Sciacquare con acqua tiepida
Maschera ottima per pelli stanche, rugose che,
dopo questa applicazione, diventeranno morbide e lisce.

Maschera al miele e gelatina

Ingredienti:

20 cc d’acqua distillata (1 cucchiaio e
mezzo)
14 g di gelatina bianca
un cucchiaino di miele

Far sciogliere la gelatina in acqua tiepida. Quando è ben disciolta, aggiungerla all’acqua distillata
calda in cui si sarà già sciolto il miele. Sbattere
finché il tutto non sia ben miscelato e poi aspettare
che la massa si rapprenda.
Applicare velocemente sulla pelle del viso ben
pulita e lasciar agire per circa mezz’ora. Sciacquare con acqua tiepida. Se non si dovesse disporre
d’acqua distillata prendere il ghiaccio dal freezer
e farlo sciogliere. Va bene ugualmente.
Eccellente maschera contro le rughe, Si applica
benissimo non solo al viso ma anche al collo e
decolleté.

Maschera bellezza miele e all’olio di girasole

Ingredienti:

2 cucchiai di miele;
un cucchiaio di olio di girasole.

Scaldare il miele al vapore finché non diventi
fluido. Aggiungere lentamente il miele fluido all’olio
di girasole e agitare finché la miscela non sia diventata omogenea.

Applicare con un pennello sulla
pelle pulita in precedenza e lasciar riposare per
circa 25-30 minuti. Sciacquare con acqua tiepida.

Maschera ideale per qualsiasi tipo di pelle seeca
o stanca.

Maschera bellezza miele secondo Herold

Ingredienti:

2 cucchiai di miele;
un cucchiaio d’acqua bollita e lasciata raffreddare
un cucchiaio d’alcol a 50°.

Scaldare il miele al vapore e, quando è diventato
fluido quindi aggiungervi prima l’acqua e poi l’alcol. Pulire a fondo la pelle del viso con un batuffolo di
cotone imbevuto d’olio, quindi applicare la miscela di cui sopra con un pennello. Lasciar agire per
non più di 15 minuti. Sciacquare con acqua tiepida.
Maschera ottima per una pelle grassa e unta.

Fonte: G. Buchner Il miele salute e bellezza (Como 1983) ed. Sugarco

Polline delle api. Gli ultimi studi. Proprietà e benefici.

Polline delle api. Gli ultimi studi. Proprietà e benefici.

Il polline nell’alveare

Polline delle api. Un'ape raccoglie il polline da un fiore e lo trasporta all'alveare.
Polline delle api. Un’ape raccoglie il polline da un fiore e lo trasporta all’alveare.

Il polline viene raccolto dalle api dai fiori delle piante come fonte di cibo sia per le api adulte che per le api giovani.

Viene raccolto dalle bottinatrici che formano delle palline che attaccano alle zampe posteriori. Cariche di due palline di polline le api ritornano nell’alveare dove viene lavorato per formare il pane delle api. Questo polline lavorato viene stoccato e utilizzato al momento del bisogno sopratutto per la nutrizione delle larve.

La fase più importante è la deumidificazione che le api svolgono diligentemente per far si che il polline non ammuffisca.

Ogni pianta produce un polline diverso per forma, colore e proprietà.

Composizione del polline

Gli ultimi studi hanno messo in luce ancora di più l’utilità del polline delle api nella dieta di tutti i giorni.

Il polline contiene almeno 250 sostanze utili all’organismo tra cui amminoacidi, antivirali, antiinfiammatori, immunostimolanti e anelgesici locali.

E’ la fonte primaria di proteine per l’alveare. Contiene in media il 22,7% di proteine.

Contiene anche flavonoidi e vitamine tra cui spiccano la vitamina E e D; il gruppo delle vitamine B (B1, B2, B6); la vitamina C e la provitamina A.

Il polline è ricco di macronutrienti (calcio, fosforo, magnesio, sodio, potassio) e micronutrienti (ferro, zinco, rame, selenio).

Lavorazione del polline

Polline delle api. Una trappola per raccogliere il polline.
Polline delle api. Una trappola per raccogliere il polline.

Il polline viene raccolta mediante l’utilizzo di trappole poste davanti all’ingresso dell’alveare. Queste trappole hanno una mascherina forata attraverso cui l’ape passa ma non il polline. Le dimensione dei fori permettono il passaggio di un’ape ma non del polline attaccato alle zampette.

Il polline è raccolto in un cassettino e prelevato al mattino presto.

Viene subito deumidificato con correnti d’aria calda alla stessa temperatura presente nell’alveare per mantenere integre tutte le sue proprietà.

Proprietà e benefici

Il polline deumidificato contiene più del 30% di proteine, di cui 11,5% di amminoacidi essenziali, vitamina C 0,19%, 0,07%di betacarotene e 4% di bioelementi.

Il polline è un energetico ed integratore eccezionale. 

Integratori apistici e a base di polline

Consente la regolazione del livello di colesterolo.

In pazienti affetti da miopia ha incrementato il campo visivo e stabilizzato la capacità visiva.

E’ utile nella riabilitazione post infarto, ipertensione e stress del sistema circolatorio.

Nelle persone anziane è verificato che aumenta la quantità di sangue che affluisce al cervello. Trova applicazioni nella cura dell’aterosclerosi.

Studi su animali hanno constatato le proprietà disintossicanti del polline anche in casi di avvelenamento da metalli pesanti. 

Polline delle api. Polline deumidificato pronto all'uso.
Polline delle api. Polline deumidificato pronto all’uso.

Altri studi anno confermatole proprietà nutritive del polline in special modo il polline porta ad una migliore qualità dei processi metabolici.

Il polline deumidificato ha proprietà antiallergiche.

I benefici nella cura delle malattie legate alla prostata sono noti. Se l’infiammazione non è di origine batterica arriva perfino a togliere il dolore.

E’ un utile cura anche in casi di depressione (se usato con continuità per lunghi periodi).

La dose consigliata è 20-40 g al giorno che equivale a 1-2 cucchiaini da caffè per i bambini e 3-5 per gli adulti. Si può prendere tutto l’anno.

Se sciolto in acqua tiepida (o macinato fine) rilascia tutti i suoi nutrienti.

SHOP ONLINE – POLLINE BIOLOGICO DEUMIDIFICATO

 

Fonte:

Bee Pollen: Chemical Composition and Therapeutic Application-Katarzyna Komosinska-Vassev,  Pawel Olczyk,  Justyna Kaźmierczak,  Lukasz Mencner, 1 and Krystyna Olczyk 1

Il miele biologico da noi.

Il miele biologico è arrivato da noi.

Il miele biologico non è quello prodotto da fiori biologici ma prodotto con metodo biologico.
Il miele biologico non è quello prodotto da fiori biologici ma prodotto con metodo biologico.

Abbiamo pensato di convertirci al  miele biologico da subito. Appena sono uscite le prime direttive europee e le prime circolari nazionali abbiamo deciso di intraprendere questa strada.

L’abbiamo fatto per due motivi. 

Il primo motivo è quello di rispettare alcuni criteri legati all’ecosostenibilità. Cercavamo un’apicoltura più sana e meno chimica.

Il secondo è di offrire ai nostri clienti una qualità superiore.

Vent’anni dopo possiamo dire che questa scelta ha pagato avendo rispettato tutte le promesse.

L’ecosistema.

L'ambiente è fondamentale per produrre un miele biologico di alta qualità.
L’ambiente è fondamentale per produrre un miele biologico di alta qualità.

L’ambiente in cui si produce il miele è importante. Noi cerchiamo di fare apicoltura solo in parchi protetti e lontano da fonti di inquinamento. Se con l’alta montagna è più facile trovare luoghi incontaminati la sfida è trovare dei posti in collina e in pianura dove non spruzzino pesticidi o diserbanti. La api risentono molto dell’inquinamento e ci sono forti sospetti che l’uso di pesticidi possa intaccare il senso dell’orientamento dell’ape impedendole di localizzare l’alveare sulla via del ritorno.

Noi e l’alveare.

Il nostro Ente Certificato per il controllo del biologico è Icea. Ci troviamo abbastanza bene perché sono un’azienda seria (anche se a volte battibecchiamo!)

Il primo anno di miele biologico abbiamo dovuto sostituire la metà dei nostri telaini. La cera era di nostra produzione quindi ineccepibile ma comunque abbiamo dovuto sostituirla con della cera nuova certificata.

Per la cura degli alveari non utilizziamo antibiotici e acaricidi chimici non permessi ma solo prodotti utilizzabili con ricetta medica. Un tempo per la varroa utilizzavamo timolo ma l’efficacia è andata leggermente diminuendo nel tempo. Era anche più instabile e soggetto agli sbalzi termici. Utilizziamo quindi ossalico più volte durante l’anno. Non utilizziamo il formico perché non ancora efficace al 100%.

Non sono le api biologiche che producono il miele biologico. E' il metodo con cui si allevano api normali che viene chiamato "metodo biologico".
Non sono le api biologiche che producono il miele biologico. E’ il metodo con cui si allevano api normali che viene chiamato “metodo biologico”.

Il miele prelevato dalle arnie è quello del melario (di qualità superiore). Lasciamo sempre delle scorte invernali per permettere alle api di non morire di fame.

La pratica barbara del taglio delle ali della regina non è praticata. Cerchiamo di sostituire una regina “che non funziona” solo se necessario ma spesso e volentieri ci precedono le api.

Da leggere: Proprietà e benefici del miele di tarassaco.

Il miele biologico a Brescia

Vendita miele biologico a Desenzano sul Garda

Miele biologico a Brescia

 Facendo apicoltura da molti anni a Bergamo possiamo dire di aver esplorato tutte le valli egli ambienti naturali di questa bellissima terra. Nella ricerca di sempre nuovi posti dove posizionare i nostri apiari abbiamo sconfinato e deciso di fare miele biologico a Brescia . 

Abbiamo un apiario nel paese di Pontoglio in un’azienda agricola locale. Qui vengono coltivati piccoli frutti per la vendita e la produzione di confetture. Sono piantati arbusti di mirtilli, lamponi, more e anche ribes. 

Qui produciamo il miele di Acacia (nel parco protetto dell’Oglio) e miele di millefiori.  Il raccolto di miele di Acacia risulta molto abbondante per la presenza di filari alberati lungo il corso del fiume. Il millefiori invece risente molto dei piccoli frutti piantati e scherzando diciamo che è un “millefiori di piccoli frutti”. 

Su nelle valli

Miele biologico a Brescia. Produciamo miele di Rododendro in provincia di Brescia da molti anni.
Miele biologico a Brescia. Produciamo miele di Rododendro in provincia di Brescia da molti anni.

Il nomadismo in provincia di Brescia lo facciamo in Val Trompia. Qui il miele biologico a Brescia raggiunge i 2000 metri perché produciamo il miele di Rododendro nelle altissime malghe in cima a questa valle lunga e stretta. Qui le api possono sopravvivere solamente d’estate e durante le fioriture perché il clima gelido ne avrebbe in breve la meglio. Le api sono spostate a inizio di giugno e rimangono “in vacanza” per un mese circa. La nostra azienda apistica produce in questo modo la totalità del miele di rododendro biologico. Questo è il miele più pregiato che produciamo: questo arbusto non cresce ad altitudini minori e non può essere né trapiantato né coltivato in serra.

[box]Per saperne di più: Miele di Rododendro.[/box]

Desenzano sul Garda

La vendita al dettaglio di miele la svolgiamo ogni mese a Desenzano sul Garda. In questa splendida località turistica esponiamo sul lungolago ogni terzo sabato e terza domenica del mese. E’ un appuntamento fisso di vendita diretta dal produttore al consumatore che oramai ci vede partecipi da più di dieci anni. Tantissime persone ci conoscono e sono diventati clienti fissi sia per la qualità dei prodotti che per la costanza con cui veniamo. E’ meraviglioso avere dei clienti fedeli con cui

Vendita miele biologico a Desenzano sul Garda
Vendita miele biologico a Desenzano sul Garda

scambiare piacevolmente due parole nelle ore buche o quando pioviggina. Qui solitamente ci sono molti turisti stranieri che passeggiano ma sono molte anche le coppie che provengono dalla provincia di Brescia o dal Veneto. Passeggiare sul lungolago fino al faro e poi tornare indietro fino al molo è l’itinerario tipico delle coppie a Desenzano e se la giornata è bella la città si riempe fin dal mattino. I turisti scrutano il mercatino in cerca di qualcosa e non di rado tornano a casa con un bel vasetto di miele biologico.

[box]Da leggere: i nostri mercatini.[/box]

 

 

 

Directory Siti-gratis.net

Nuovo sito per Olioemiele.it

degustazioni miele biologico vismara

Nuovo Sito Web Per l’Azienda Agricola Vismara

Miele Biologico e non solo: acquista Online i nostri alimenti naturali sul nostro e-commerce!

L’azienda agricola a conduzione biologica Gianfranco Vismara inaugura il suo primo e-commerce dedicato alla vendita online di miele biologio e derivati dell’alveare che produciamo in maniera artigianale, senza conservanti e OGM.

Il sito raccoglie un ampio catalogo dei nostri alimenti biologici che già da oltre 20 anni abbiamo distribuito con soddisfazione tramite canali specializzati, come fiere di settore, mercatini o vendita al dettaglio.

Punto di forza dell’offerta di olioemiele.it è l’attenta selezione dei prodotti proposti alla sua clientela, rigorosamente made in Italy e di altissima qualità, ben 12 varietà di mieli bio, pappa reale, propoli, polline, dolci a base di miele e molto altro ancora, con alcune eccellenze di prima categoria.

Veri fiori all’occhiello della nostra offerta sono infatti il miele millefiori di montagna biologico, la melata di bosco e l’olio biologico dop Laghi Lombardi, che potete trovare in vendita online sul nostro shop a prezzi esclusivi, grazie alla filiera corta, senza intermediari.

L’ampia offerta corrisponde a un servizio consegna di altissimo livello, grazie ai rapporti con i principali corrieri espressi nazionali, e modalità di pagamento comode e sicure, Paypal, ricaricabile Postepay, carta di credito, bonifico e contrassegno.

Il sito, oltre a raccogliere un’ampia gamma di prodotti, sempre in continuo aggiornamento, offre foto e informazioni sull’azienda, news e curiosità sul mondo del miele e dell’alimentazione biologica in generale, ricette e rimedi stagionali a base dei nostri derivati dell’alveare.