Bomboniere miele: le 5 regole da tenere a mente

Bomboniere miele: le 5 regole da tenere a mente

Bomboniere miele idea intrigante

Prima di tutto

Ogni volta che si parla di cerimonia sembra che le bomboniere siano sul punto di scomparire per sempre. A parole sembra che le bomboniere non servano più, che siano passate di moda, che servano a poco o a nulla. Poi però sul tavolo centrale degli sposi o alla fine della Messa in una Cresima non mancano mai. Perché accade questo? Il motivo è che la bomboniera fa parte integrante di una cerimonia. E’ il ricordo dell’evento che noi lasciamo al nostro ospite. Non è un di più ma è necessaria in quanto quello che abbiamo celebrato non si ferma al giorno stesso ma deve proseguire nel tempo. La bomboniera è il modo che noi usiamo per dire ai nostri ospiti che il calore che ci hanno manifestato in questa occasione deve rimanere per lungo tempo.

Cinque regole d’oro per una buona bomboniere

  1. La bomboniera deve essere Utile. E’ finita l’epoca dei pupazzetti, il ricordo di una persona deve essere legato a qualcosa che a che fare con la vita quotidiana e reale delle persone. Si regala qualcosa che piace agli sposi ma che deve avere un senso pratico anche per l’invitato. La bomboniera deve far trasparire intelligenza.
  2. Deve essere Economica. E sì questo è al secondo posto. Spendere una cifra eccessiva per una bomboniera non va bene sia perché in una cerimonia ci sono spese più importanti (ad. es. il vestito per la sposa o il ristorante per una cresima) sia perché sembrerebbe di fare sfoggio di denaro. La bomboniera deve essere sempre “alla propria portata” perché il controllo de budget è il primo fattore di riuscita di un evento.
  3. Personalizzata. La bomboniera deve ricordare una persona e quindi deve raccontare una storia. Personalizzare vuol dire fare qualcosa di unico e al tempo stesso accattivante. La bomboniera deve mettere al centro il sentire di coloro che invitano all’evento e uno stile proprio è il modo migliore di fare questo. E’ una strada percorribile nel caso si fare una bomboniera spiritosa e divertente (per una festa di laurea ad esempio).
  4. Scalabile a seconda degli invitati. Sarebbe scortese fare lo stesso regalo ad un parente lontano e ai propri genitori. La bomboniera deve essere scalabile nel senso di poter essere adattata a persone più vicine e a quelle meno vicine.
  5. Significante. Meglio se la bomboniera è ecosolidale, biologica, solidale, social ecc. Fare una bomboniera che porta con se dei valori aggiunti ecologici o sociali da una marcia in più in ogni occasione. Da l’idea di essere attenti a ciò che ci sta intorno e che l’evento che organizziamo non si chiude su se stesso.

Bomboniere miele

Fare una bomboniera miele come bomboniera è un’idea pratica che conquista tutti. La varietà dei gusti viene incontro a tutti i palati e sono possibili tante combinazioni. Si adatta ai più diversi tipi di cerimonia dalle più causal alle più solenni. Le bomboniere miele non sono una semplice statuetta ma qualcosa che trasmette un significato legato alla natura, all’operosità delle api, alla semplicità e genuinità.

Non è male stupire gli invitati con un regalo colorato e confezionato. E’ un buon esempio di una bomboniera che può lasciare un ricordo duraturo negli invitati.

Bomboniera miele: voglio saperne di più

oppure

Scopri il miele biologico

Comments
  • Albalù

    Sicuramente la bomboniera col miele è un’ottima idea! 😉

Leave a Comment

16 + dieci =

Hai bisogno di noi?

Se hai bisogno di informazioni non esitare a contattarci. Saremo lieti di risponderti.

Illeggibile? Cambia il testo. captcha txt
0

Inizia a digitare e premi Enter per effettuare una ricerca

La nostra azienda apistica che produce miele biologico è stata invitata come ospite ad AnugaFoodTech2018